aggiornato il 10/06/2010 alle 9:10 da

Tri.com al setaccio

tricom-al-setaccioPOLIGNANO – La guerra con la Tri.com continua. Nei giorni scorsi l’ex sede della ditta è stata passata al setaccio dagli incaricati del tribunale di Bari. Si va nel penale, come suol dirsi in questi casi. Ben altra musica rispetto alle schermaglie leziose del Diritto Tributario su questioni di legittimità o illegittimità. Si passa al penale e la posta in palio diventa la libertà personale e le pene accessorie. E quando leggerà questa notizia più di qualche politico ed accoliti si sentiranno meno tranquilli, proprio come i polignanesi e l’attuale Amministrazione quando scoprirono, grazie al Fax, che le casse erano vuote e che il commissario Mario Volpe ed i suoi esperti avevano sentito puzza di bruciato. Approfondimenti sabato sempre su Fax  Polignano, il giornale del tuo paese.

© Riproduzione riservata 10 Giugno 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web