aggiornato il 01/09/2012 alle 7:08 da

Autori a Polignano, oggi si chiude con Teresa Salgueiro

Teresa_SalgueiroPOLIGNANO – Storica voce dei Madredeus, splendida interprete del film di Wenders Lisbon Story, Tereza Salgueiro è il simbolo della tradizione musicale portoghese. Nata a Lisbona, a soli 17 anni entra a far parte del gruppo Madredeus. Con loro, tra il 1987 e il 2007, realizza dodici album riscuotendo un enorme successo e vende oltre 5 milioni di dischi. Nel 2007 si avvia alla carriera solista, registrando Você e Eu, con il João Cristal Septet, e La Serena, con il Lusitânia e nel 2009 Matriz.

Nel 2012 Teresa diventa anche autrice con O Mistério, album per il quale ha scritto tutti i testi e che ella stessa descrive con queste parole: “Finalmente ho trovato la mia dimensione”, trasformando la sua naturale inclinazione per la scrittura creativa personale in scrittura per la musica. Testi che prendono ispirazione dalla riflessione della dimensione umana nei confronti del mistero della vita, un mistero da scoprire giorno per giorno, vivendo i nostri limiti e le nostre possibilità, un album nato da un profondo processo di introspezione che, dopo venticinque anni di carriera musicale, regala al pubblico una musica colma di grazia e poesia.

© Riproduzione riservata 01 Settembre 2012