aggiornato il 02/12/2014 alle 18:02 da

I tre dissidenti della civica da Vitto

civicaPolignano- Chiarimento a 360° tra il sindaco Domenico Vitto ed i tre consiglieri della lista civica “Vitto per Polignano”. Sebbene il Primo cittadino abbia sempre minimizzato le frizioni con i tre consiglieri, riportando tutto nell’alveo di un sereno confronto politico, i tre in più occasioni hanno dato l’immagine di chi, invece, è disposto a tener il punto. Motivo del contendere l’ordinanza con la quale l’Amministrazione aveva imposto lo sgombro in estate di tutti i cantieri dal Centro Storico. La civica, con una nota ufficiale, ha invece chiesto una proroga per l’impalcatura dell’ex pensione Sportelli in maniera che una volta rimontata possa restare dov’è sino al termine dei lavori. Il problema, però, è che vi è un contenzioso in atto per cui in Comune pensano che prima andrebbe azzerata la questione legale e successivamente andrebbe trovata un’intesa sul problema. Ma probabilmente questo è solo uno dei punti di disaccordo tra il Sindaco ed i suoi tre consiglieri. Tant’è che la riunione è in corso da circa due ore nella stanza del sindaco e, sebbene il Palazzo sia chiuso, sta continuando ad oltranza.

 

© Riproduzione riservata 02 Dicembre 2014