aggiornato il 25/05/2012 alle 10:30 da

Udc, Zupo ringrazia candidati ed elettori

POLIGNANO – Zupo_candid._sindaco_UdcIn una nota che alleghiamo a margine della news, il candidato sindaco dell’Udc, Nunzio Zupo, ha ringraziato i suoi elettori e quanti sono scesi al suo fianco.

Invece il segretario del partito, Franco Allegro, in una lunga intervista pubblicata su Fax in edicola, svela alcuni retroscena della campagna elettorale e la storia delle proprie dimissioni nelle mani del segretario provinciale Barattolo, poi rifiutate.

Lettera

“Partecipare ad una competizione elettorale per l’elezione degli organi di governo di una comunità e sottoporsi al giudizio degli elettori, è, in sè, una scelta che comporta l’assunzione di grandi responsabilità. Lo è stato ancor di più in questo momento storico difficile, perché la crisi dell’economia, della politica, dei valori, non è stata mai così grave dal dopoguerra ad oggi. E’ proprio in un momento come quello che stiamo vivendo che la politica deve riappropriarsi del ruolo di collante sociale, perseguire il bene comune in nome della giustizia sociale, della trasparenza, della legalità, della solidarietà sociale, condizioni – queste – indispensabili per una convivenza civile moderna. Si tratta di una sfida difficile, non impossibile, al tempo stesso affascinante.Certo, siamo consapevoli che in un tempo non proprio felice, è più semplicistico dire che tutto questo è utopia. Ed allora…. Continuiamo a delegare agli altri le decisioni che interessano i nostri destini e quelli delle generazioni che verranno? Noi non siamo più voluti essere spettatori passivi. Ringraziamo di vero cuore tutti coloro che ci hanno apprezzato e sostenuto nel corso della campagna elettorale,  che abbiamo preferito condurre con rispetto nei confronti della dignità del cittadino-elettore senza attuare pratiche estorsive o invadenti visite ispettive a domicilio, confidando nella libertà di pensiero e di scelta che nessuno deve vedersi privare in questi momenti. Abbiamo preferito avvicinare la gente con la semplicità che ci appartiene e con l’atteggiamento di chi come noi vive la quotidianità polignanese, con senso di attaccamento alle persone e al territorio. Noi abbiamo scelto di metterci la faccia perché riteniamo di non essere secondi a nessuno. Non è il caso di fare retorica; noi vogliamo guardare al futuro con ottimismo, iniziando dal presente ed incoraggiando i giovani, le famiglie e quanti si sentiranno delusi da iniziative amministrative non condivise, a riporre fiducia in noi e nel nostro progetto che apre le porte ad un nuovo modo di pensare il territorio, che vuole ottimizzare l’impiego del danaro pubblico  favorendo gli investimenti per il rilancio dell’economia sfruttando le risorse del territorio. Vogliamo ringraziare veramente Tutti! Facciamo un grande augurio di buona amministrazione a chi è stato eletto e in primis al nuovo SINDACO e a coloro che formeranno la Giunta prossima. E’ stata una esperienza di vita meravigliosa condivisa con i cittadini e la nostra speranza è quella di aver ben seminato per raccogliere in un prossimo futuro”.

 

© Riproduzione riservata 25 Maggio 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento