aggiornato il 06/06/2012 alle 7:37 da

Vicenda 118: cittadini penalizzati

POLIGNANO – SAM_1164“Nell’esprimere solidarietà ai lavoratori del servizio emergenza 118, coinvolti in questi giorni in una protesta contrattuale nel punto di primo intervento di Polignano, non si può far notare come ancora una volta a farne le spese sono i cittadini che non sono assolutamente garantiti da un servizio sanitario sempre più scadente, oltre che oberato dai debiti. Una città come Polignano, già alle prese con il notevole afflusso turistico di questi giorni, non può assolutamente permettersi di non avere garanzie dal punto di vista sanitario. Interpellerò personalmente alcuni consiglieri regionali per interessarli della questione”.

© Riproduzione riservata 06 Giugno 2012