aggiornato il 31/12/2012 alle 11:53 da

Primarie, Antonacci superstar; Grassi e Lofano vittoria di Pirro?

primarie-polignano_3POLIGNANO – Primarie polignanesi con molte sorprese e tantissimi strascichi. Come annunciato dal settimanale Fax il vero exploit l’ha fatto Antonacci (Modesto Pellegrini referente locale) che ha incartato ben 103 voti. Il segretario provinciale si è classificato 2° a livello provinciale e questo rivoluzionerà le gerarchie del partito.Buona affermazione anche per Decaro che, sostenuto da Onofrio Lilla raccoglie 85 voti. Bene anche Emiliano Jr che ha ottenuto 68 voti (Di Giorgio- Franco Mancini).

Sorride amaramente, invece, Gero Grassi che ottiene sì 551 preferenze a Polignano ma che scivola verso il 4/5 posto nella lista. Tra le donne l’exploit di Tina Lofano, 681 preferenze, rischia di restare fine a se stesso. Infatti saranno solo due le donne ad entrare nel listone dei democratici del Pd e quei posti sembrano destinati alla Ventricelli (solo 4 voti dai lungimiranti pidiellini polignanesi) e la Campanelli

(37 voti, portata da Focarelli). A Polignano oggi c’è chi festeggia con 100 o meno di 100 voti e chi, pur avendone portati più di 500, non gli resta che piangere.

© Riproduzione riservata 31 Dicembre 2012