aggiornato il 01/04/2014 alle 14:28 da

Sconfitta a Rutigliano. Sabato ultima giornata col Five Bari

foto-2POLIGNANO – Larga sconfitta nell’ultima trasferta stagionale per la Cisternino Scavi Futsal Club per 7 reti a 0 contro le Giovani Aquile Rutigliano. Per la formazione guidata da mister Damiano Simone, stanca e con i soliti giocatori indisponibili era l’ultima vera occasione per poter agganciare il treno play off dopo la sorprendente sconfitta interna contro l’Altamura, ma il Rutigliano forte del suo terzo posto e col vantaggio di giocare in casa non permette agli avversari di subire addirittura alcuna marcatura.
I biancoverdi nel primo tempo gestiscono alla grande la palla e nonostante ciò non riescono a segnare subendo addirittura nelle rare occasioni dei padroni di casa due reti, di cui una su un calcio di rigore molto dubbio. Nel secondo tempo il Rutigliano dilaga e ne segna ben altre cinque. Con il contemporaneo pareggio del Casamassima e la sconfitta del Putignano il quarto posto resta ancora possibile, ma sabato al Pala D’Aprile arriva il Five Bari obbligato a vincere. Nell’ultima giornata saranno assenti Lapertosa che era in diffida e Minoia, espulso nuovamente per fallo da ultimo uomo negli ultimi minuti della partita. Sarà comunque l’ultima occasione per onorare al meglio un primo campionato per questa neonata società chiuso comunque tra le prime sei migliori del girone dove va l’applauso dal primo all’ultimo giocatore sceso in campo e a ogni componente dello staff tecnico e dirigenziale.

© Riproduzione riservata 01 Aprile 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento