aggiornato il 07/10/2010 alle 15:11 da

New Volley contro i diffamatori

New-Volley-PolignanoIl direttivo dell’Asd New Volley Polignano tiene a precisare che: “Viste le continue e ripetute voci che si stanno sprecando sulla nascita della nostra società, vogliamo utilizzare due righe per chiarire alcune nostre posizioni. In primis, ci stupisce constatare che evidentemente siamo l’unica società che fa settore giovanile a pagamento, visto che si sta facendo passare che il chiedere la classica quota mensile ai propri tesserati sia una cosa inusuale e “strana”, soprattutto a fronte poi di una organizzazione che ha permesso alle nostre atlete di iniziare gli allenamenti sin dal 1 settembre, e che offrirà ora la possibilità di partecipare a ben 3 allenamenti settimanali (Lunedì – Mercoledì – Venerdì presso la Scuola Elementare Rodari dalle 18.00 alle 21.00) con strutture e materiali completamente nuovi e appena acquistati. Evidentemente tutte le altre società del territorio operano gratuitamente, con allenatori e collaboratori che non percepiscono soldi. Che dire, chiederemo certo un incontro per farci spiegare come poter portare avanti una “Scuola di Pallavolo” senza pretendere alcun pagamento e come trovare “Istruttori Qualificati” che lavorano gratuitamente. Secondo punto: si dice che la nostra società non ha futuro. Be invece noi rispondiamo che “NOI SIAMO IL FUTURO”, perché lo sport e la pallavolo in particolare sta puntando ormai tutto sui giovani con regolamenti federali che impongono alle società di abbassare l’età media delle proprie squadre e di investire sul settore giovanile. Potremo anche sbagliarci e potremo anche fallire, ma anche noi come tutte le altre società sportive del paese abbiamo il nostro obiettivo, IL NOSTRO SOGNO. Nel più breve tempo possibile, infatti, ci auguriamo di poter andare in giro per i campionati provinciali e regionali con una prima squadra composta interamente da ragazze polignanesi prodotte dal nostro vivaio. Un vivaio che punta tutto sulla crescita tecnica delle nostre giocatrici, con grande attenzione anche a quelli che sono gli aspetti fisici legati allo sviluppo delle ragazzine e soprattutto per quello che riguarda l’aspetto umano. Non abbiamo altro interesse che questo, provare ad offrire alle ragazze che avranno il piacere (E NON L’OBBLIGO O LA COSTRIZIONE) di iscriversi ai nostri corsi, di poter concludere l’anno sportivo con la consapevolezza di aver imparato tanto pallavolisticamente parlando e di aver instaurato tanti rapporti sani e sinceri di amicizia che sono alla base dei valori dello sport! Quello che sarà il nostro lavoro, sarete voi famiglie ed atlete a giudicarlo, quello che sarà il lavoro degli altri a NOI NON INTERESSA. Il nostro stile e la nostra linea sarà quella di non giudicare niente e nessuno, di non costringere niente e nessuno a venire da noi, di non offenderci con nessuno e di non parlare male degli altri. Chi verrà da noi, lo farà solo ed esclusivamente perché avrà il piacere di farlo.

Ringraziandovi anticipatamente per lo spazio che vorrete riservarci sul vostro organo di stampa, porgiamo cordiali saluti”.

Il Direttivo, ASD New Volley Polignano

© Riproduzione riservata 07 Ottobre 2010