aggiornato il 06/11/2010 alle 15:43 da

Debiti sulla Polimnia. Parla il presidente Claprice

clapricePOLIGNANO – Domenica scorsa hanno rischiato di non scendere in cvampo per un vecchio debito mai onorato. Così a dover mettere mano al portafogli per risolvere la questione sono stati i nuovi dirigenti della Polimnia. Davanti ad un ambiente rivelatosi ostile perché Calaprice non si è piegato a certe vecchie logiche, il presidente della Polimnia fa un appello alla città attraverso una lettera aperta che pubblichiamo su Fax in edicola stamane

© Riproduzione riservata 06 Novembre 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web