aggiornato il 20/12/2012 alle 8:57 da

Ape Calcio, prima vittoria

ape_calcio_1POLIGNANO – Finalmente è arrivata la prima vittoria per L’Ape calcio Polignano a Mare.
Una partita attesissima, preparata con cura nella settimana che ha preceduto l’incontro in trasferta che si è disputato domenica 16 dicembre a Rutigliano.
Le ragazze di Mister Calabria, hanno raccolto quanto in questi mesi il loro allenatore e il suo staff tecnico andava predicando.
Il campionato Figc a cui si sono appena affacciate e la loro giovane età, le aveva proiettate subito al cospetto di compagini più affiatate e mature per questo campionato ma, le Apine ci hanno creduto e dopo la preparazione atletica hanno cercato il miglior affiatamento tra esse e l’amalgama del gruppo trovando la giusta convinzione dei propri mezzi.
Domenica sono scese in campo consapevoli che era una partita da vincere e così è stato confermando che si può essere una buona squadra anche senza fuoriclasse ma con il giusto spirito di gruppo.
Era una partita da vincere per lasciare l’ultimo posto in classifica e mettere a segno i primi tre punti dopo la bella prova con il Free Style Martina.
Una partita combattuta e caricata a mille anche dalla tifoseria polignanese che ha seguito la squadra a Rutigliano per incitare le giovanissime giocatrici spingendole fino alla vittoria finale contro un buon Azetium Rutigliano che ha cercato di impensierire le ospiti con la grinta e l’impegno necessario a rendere la partita di un buon livello agonistico e in qualche caso anche spigolosa.
A sbloccare il risultato in bilico fin dall’inizio ci ha pensato Alba al 10′ che ricevuto un assist da Biundo freddava il portiere del Rutigliano con un rito dall’aria di porta.
Il primo tempo si chiudeva con il risultato di 0 a 1 con un forcing della squadra di casa e le giocatrici polignanesi che disimpegnavano senza grandi problemi.
al ritorno sul rettangolo di gioco, il forcing rutiglianese continuava e al 2′ minuto di gioco Schino portava il rutigliano in parità anche con la complicità di uno svarione difensivo del Polignano.
Quello che era accaduto altre domenica non si è manifestato e le Apine hanno continuato a macinare azioni fino al 6′ minuto con il gol di Biundo.
I minuti scorrevano e la consapevolezza nelle ragazze di Polignano andava crescendo fino al 17′ con il gol di Messa che entrava in area e segnava anticipando il portiere avversario.
Sul 1 a 3 la partita diventava più cattiva con falli e ammonizioni da ambo le parti fino al quarto gol di Biundo al 25′.
Gli ultimi 5 minuti di partita a risultato acquisito portavano il Polignano a gestire la partita fino al fischio finale.
La felicità per la prima vittoria e per aver lasciato l’ultimo posto in classifica è stata però subito messa da parte per la consapevolezza che domenica prossima 23 dicembre al campo spirtivo Mariano Siesto alle ore 11,00le Apine ospitano la capolista Castellana Grotte e che il cammino in questo campionato sarà comunque duro.

Formazioni
Ape calcio Polignano a Mare:
Centrone C.; Centomani; Indiveri; Girolami; Centrone E.; Alba; Messa; Colella A.; Biundo;
Colella S.
Azetium Rutigliano:   
Mena; Corvino; Lioce; Schino; Logreco; Giannini; Latrofa; Sorino; Pepe; Favale; Sibilia; Marsiglia.
Marcatori:
Alba, Schino, Biundo, Messa, Biundo
Ammoniti:
Schino, Sibilia, Colella S.

Ufficio stampa
Ape calcio Polignano a Mare

© Riproduzione riservata 20 Dicembre 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento