aggiornato il 29/11/2013 alle 17:25 da

Coppa Puglia, Polimnia vince 6-4

POLIGNANO – Continua il cammino rossoverde in Coppa Puglia. Al termine di una gara non priva di colpi di scena, giovedì scorso al Madonna d’Altomare l’undici di Narraccio ha liquidato il Libertas Palese con un 6-4, lasciando quindi alle spalle la sconfitta di Pezze. Primi secondi frizzanti, ma gli ospiti non sono da meno e al 7’ provano ad impegnare Pellegrini tra i pali. Qualche minuto dopo si subisce l’1-0. Le occasioni arrivano anche per i nostri con L’Abbate, Mastrangelo, Bux e Corti, ma al 25’ gli avversari allungano su rigore calciato dal barese ex Polimnia Saracino. Al 30’ provvidenziale rigore anche per la Polimnia: Corti non sbaglia e firma il 2-1. Al 33’ però un veloce contropiede avversario porta il risultato sul 3-1 per il Libertas, mentre poco dopo i nostri accorciano le distanze ancora con Corti dal dischetto. Rispondono i baresi, ma Mimmo Comes salva sulla linea. Seguono altre azioni concitate in avanti di marca rossoverde, ma sono ancora gli ospiti che riescono a segnare e chiudono con un parziale di 4-2. Nella ripresa entrano in campo Piero Comes e Leo Borracci, che, al suo ritorno in maglia rossoverde ed al suo esordio stagionale, ha dato una grossa mano alla squadra. Al 13’st ancora un rigore per i nostri: questa volta è Cosimo Lillo che ribadisce in rete su respinta, garantendo il 4-3. Al 20’st goal del pareggio con Dionisio Mastrangelo, mentre quattro minuti dopo Borracci porta in vantaggio i suoi con un gran goal al volo. La Polimnia torna in sé e, nonostante altre occasioni non sfruttate, chiude la gara con la rete del 6-4 di Angelo Corti. Giovedì 12 dicembre è prevista la gara di ritorno.

Coppa Puglia la Polim 2 BARBATI STRINGE MANO ALLEX POLIMNIA SARACINOCoppa Puglia la Polimnia vince per 6-4 1 BORRACCI AUTORE GOAL SVOLTACoppa Puglia la Polimnia vince per 6-4 3 CORTI RIGORE 2-1Coppa Puglia la Polimnia vince per 6-4 4Coppa Puglia la Polimnia vince per 6-4 5 CORTI RIGORE 3-2

© Riproduzione riservata 29 Novembre 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento