aggiornato il 21/08/2010 alle 10:05 da

“Ingiustamente privati di aria e luce”

PUTIGNANO In attesa che sia redatto il nuovo regolamento sulla cartellonistica pubblicitaria, continuano le polemiche per i maxi cartelloni montati in via Turi, nelle immediate vicinanze del passaggio a livello. Dopo la denuncia ai carabinieri presentata nel mese di giugno per una paventata pericolosità per la circolazione automobilistica e ferroviaria, ora scende in campo anche Cittadinanzattiva. L’associazione ha recepito le lamentele di un residente di via Turi e per questo a scritto al sindaco De Miccolis per chiedere la revoca delle autorizzazioni.

I residenti che hanno segnalato il problema a Cittadinanzattiva lamentano una ingiusta “privazione di aria e di luce” a causa della presenza dei maxi cartelloni.

Tutti i risvolti della vicenda ed il testo integrale della lettera inviata da Cittadinanzattiva al sindaco di Putignano, da oggi in edicola su Fax.

 

 

© Riproduzione riservata 21 Agosto 2010