aggiornato il 15/09/2014 alle 10:12 da

Ex Giovanna Sbiroli, nuovo sit-in degli operai

protesta giovanna sbiroliPUTIGNANO – Nuovo sit-in degli operai della ex Giovanna Sbiroli dalle ore 8.30 di questa mattina. Gli operai chiedono la liquidazione degli stipendi arretrati.
Le prime agitazioni risalgono a marzo scorso, quando guidati dal sindacato i lavoratori proclamarono uno sciopero generale alcuni giorni. L’azienda propose un piano di rientro, con una rateizzazione mensile dei debiti nei confronti dei lavoratori per proseguire le attività. Tuttavia i dipendenti avrebbero ricevuto solo una parte della retribuzione di aprile.
Dopo un primo sit-in organizzato mercoledì 6 settembre, senza esito, gli operai sono tornati questa mattina a manifestare davanti ai cancelli dell’azienda. Intanto nel pomeriggio alle 17 è previsto un incontro con i titolari dell’azienda.

© Riproduzione riservata 15 Settembre 2014