aggiornato il 04/09/2010 alle 7:21 da

La Finanza si trasferisce?

PUTIGNANO – Putignano rischia di perdere, dopo più di 60 anni di storia, la sede della Tenenza della Guardia di Finanza a vantaggio della vicina e sempre più baricentrica città di Noci. “Non c’è niente di scritto, niente più di una manifestazione di interesse” frena il segretario Giovanni Alemanno, nella difficile posizione di primo dirigente di entrambi i comuni. Nei giorni scorsi a Noci in molti hanno notato alcuni dirigenti della Finanza accompagnati da tecnici impegnati in un sopralluogo presso la palazzina del centro Inpolis di proprietà comunale. Potrebbe essere proprio la struttura nata per ospitare un centro commerciale mai partito, a diventare sede della Guardia di Finanza. Una palazzina nuova di circa 600mq con ampia disponibilità di parcheggi. Cosa ben diversa dall’attuale sede putignanese, due piani in un palazzo della sempre congestionata via Cavalieri di Malta. Il comandante della Tenenza di Putignano Mar. Pierpaolo Penza motiva con ragioni di risparmio l’indagine avviata per individuare una sede più confacente: “Ho avviato ricerche in tutti i comuni della Tenenza e fra questi anche Putignano e Noci. Se ci fosse un trasferimento a Noci certamente per Putignano sarebbe un peccato comunque al momento non c’è nulla di ufficiale”.
Tutti i risvolti della vicenda e le interviste ai protagonisti da oggi in edicola sul Settimanale Fax.

© Riproduzione riservata 04 Settembre 2010