aggiornato il 18/12/2015 alle 8:09 da

La città piange il suo arciprete. E’ morto don Angelo Sabatelli

don AngeloPUTIGNANO – Brutto risveglio per la comunità parrocchiale di San Pietro questa mattina: all’inizio della celebrazione eucaristica per la novena di Natale, il vice-parroco don Vito Cassone ha annunciato la scomparsa dell’arciprete parroco don Angelo Sabatelli. “Cari fratelli e sorelle, questa notte alle 2 don Angelo è tornato alla casa del Padre. Preghiamo per lui!”. Il sacerdote, 65 anni, originario di Castellana Grotte, era arrivato a Putignano nel settembre 2012, quando il Vescovo Padovano lo chiamò a guidare la comunità di San Pietro e a succedere a don Battista Romanazzi. Già parroco di Rutigliano e arciprete di Fasano, don Angelo è stato per anni direttore dell’Ufficio Pastorale della diocesi di Conversano-Monopoli nonché direttore della Caritas e del mensile diocesano “Impegno”. All’attivo anche l’attività di docente di psicopedagogia presso il Pontificio Seminario Regionale di Molfetta. I funerali si svolgeranno domani pomeriggio alle ore 15 nella chiesa Madre di Castellana Grotte.

© Riproduzione riservata 18 Dicembre 2015