aggiornato il 18/01/2016 alle 8:56 da

Emergenza neve, divieto di circolazione senza catene o pneumatici da neve

camionin pannePUTIGNANO – Aggiornamento ore 11:43 -Sulla città del carnevale continua a nevicare, ma grazie all’intervento degli spargisale e delle pale spazzaneve, operativi sin dalle 4 di questa mattina, la circolazione sulle strade non sta subendo particolari disagi. Anche le vie d’accesso all’ospedale sono state liberate dal fitto manto di neve. L’unica emergenza si è verificata sulla SS172 in prossimità dell’ingresso di San Pietro Piturno, dove un camion è rimasto in panne. Il mezzo è rimasto fermo al centro della carreggiata, ostacolando il traffico, che ha subito vistosi rallentamenti. Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia locale e i vigili del fuoco.

Intanto, comunque, il sindaco ha provveduto ha emanare un’apposita ordinanza che vieta la circolazione a tutti i mezzi che non siano dotati di catene da neve o pneumatici invernali o trazione integrale. Il divieto sarà valido fino alla cessazione dell’emergenza.

neve putignanoOre 9:56 – Fiocchi di neve continuano a cadere in buona parte del sud est barese, soprattutto nell’entroterra, provocando qualche disagio alla circolazione stradale. La zona più colpita, nell’ambito del territorio coperto da Fax, è quella di Putignano, dove si circola con difficoltà nonostante, nella serata di ieri, polizia municipale e protezione civile abbiano provveduto a spargere sale sia sulle strade urbane che nell’agro. In paese, tra l’altro, non è stata effettuata la raccolta differenziata e nelle aziende agricole non è ancora avvenuta la raccolta del latte. Situazione molto simile anche a Noci, mentre destano meno preoccupazione le condizioni meteo a Castellana, Conversano, Turi, Gioia e nelle contrade di Monopoli (soprattutto a Santa Lucia) dove continua a nevicare, provocando qualche problema alla circolazione. Condizioni meteo decisamente migliori, invece, sul mare con Monopoli, Polignano e Mola che hanno visto cadere giusto qualche fiocco, ma senza particolari accumuli. Attualmente non si riscontrano situazioni di grossa emergenza sulle strade provinciali dove, comunque, è bene procedere con estrema cautela, vista la presenza di tratti ghiacciati che hanno già provocato qualche incidente, fortunatamente di lieve entità. Situazione un po’ più grave sulla SS172 tra Turi e Putignano, all’altezza di San Pietro Piturno, dove la neve è caduta copiosa rendendo la strada particolarmente pericolosa. Il tempo dovrebbe migliorare a partire da mezzogiorno, con un lieve innalzamento delle temperature.

© Riproduzione riservata 18 Gennaio 2016