aggiornato il 01/03/2016 alle 14:25 da

La Regione declassa l’ospedale di Putignano, la città si mobilita

ospedaleputignanoPUTIGNANO – Il Santa Maria degli Angeli diventerà un “ospedale di base”. Questo è quanto disposto dallo schema di provvedimento per il riordino della rete ospedaliera pugliese, approvato ieri dalla giunta regionale. Lo schema prevede infatti la suddivisione  dei nosocomi della Regione in tre tipologie: ospedali di secondo livello, ospedali di primo livello e ospedali di base. Quale sia, però, il destino dei singoli reparti non è  ancora chiaro. In questo clima di incertezza e davanti alla possibilità  di perdere il reparto di Ostetricia, il sindaco Domenico Giannandrea ha convocato per domani un incontro con operatori sanitari, sindacati e cittadini con l’obiettivo  di far sentire le ragioni del territorio agli organi regionali. L’incontro si terrà  alle ore 20 in sala consiliare.

© Riproduzione riservata 01 Marzo 2016