aggiornato il 23/09/2010 alle 9:18 da

L’educazione è un’emergenza?

PUTIGNANO – L’AIMC (Associazione Italiana Maestri Cattolici) di PUTIGNANO organizza il 3 ottobre, in Piazza XX SETTEMBRE dalle ore 9:00 alle ore 21:00 “CENTO PIAZZE PER LA SFIDA EDUCATIVA”

La manifestazione s’inserisce nell’ambito delle iniziative promosse dall’AIMC nazionale in occasione del LXV anno di fondazione ed è organizzata in collaborazione con l’Ufficio nazionale per l’educazione, la scuola e l’università della Conferenza Episcopale Italiana con il patrocinio dell’Associazione nazionale Comuni d’Italia (ANCI).

L’evento che si svolge in contemporanea su tutto il territorio nazionale, assume il significato di un vero e proprio “invito all’agorà”, nel luogo simbolo del ritrovo e delle relazioni – la piazza – per richiamare l’attenzione di tutti sulla necessità di considerare l’educazione priorità irrinunciabile su cui investire in corresponsabilità tutti e ciascuno. L’educazione, come ricordano i documenti della CEI, non è questione riservata al contesto familiare e scolastico, ma coinvolge tutte le dimensioni e contesti in cui si vive e cresce (lavoro, sport, media, parrocchia, spettacolo).

È previsto l’allestimento di un gazebo, la distribuzione di materiale informativo e il lancio dell’iniziativa “Un quaderno per un amico” per la raccolta fondi da destinare alla costruzione di aule di scuola della Comunità “Progetto Famiglia” in Africa; al sostegno agli educatori della Cooperativa il “Piccolo Principe” dei Frati Cappuccini della Custodia di Romania; all’istituzione di borse di studio per giovani laureati su tematiche legate all’educazione o all’associazionismo professionale.

L’iniziativa, in collaborazione con l’A.C. delle quattro Parrocchie cittadine, i Gruppi Famiglia, i Catechisti, il Volontariato Vincenziano, il C.I.F., l’A.G.E.S.C.I., l’Associazione Famiglie per l’aiuto ai tossicodipendenti, è patrocinata dal Comune di Putignano, dal CCR del Comune di Putignano, dalla Provincia di Bari,  dalla CISL Scuola.

La giornata del 3 ottobre sarà preceduta dalla “Settimana dell’educazione”, nella quale verrà trattato il tema dell’emergenza e della sfida educativa da diversi punti di vista, secondo il seguente programma:

 

28 settembre

L’EDUCAZIONE: UNA SFIDA PER TUTTI

Prof.ssa Angela Chionna – Università di Bari

 

30 settembre

titolo da concordare

Don Adriano Miglietta – Assistente regionale AIMC

Interverrà

Sua Eccellenza Monsignor Domenico Padovano

 

1 ottobre

SFIDA EDUCATIVA E POLITICHE SOCIALI: GARANZIA PER L’EDUZIONE

Avv. Gianvincenzo Angelini De Miccolis – Sindaco del Comune di Putignano

IL GIOCO E LO SPORT: UNA VIA PER L’EDUCAZIONE

Prof. Gino Nardelli – Liceo Scientifico Putignano

 

2 ottobre

COME SAREBBE IL MONDO SENZA I NONNI

Sua Eccellenza Monsignor Cosimo Ruppi

 

 

Gli incontri si terranno presso

il liceo scientifico – Putignano

ore 17:30

© Riproduzione riservata 23 Settembre 2010