aggiornato il 11/12/2010 alle 10:28 da

Gli studenti occupano l’Alberghiero

PUTIGNANO –  Gli studenti dell’istituto Aoccupazionelberghiero non ci stanno. La legge Gelmini non rispecchia le aspettative di quegli studenti che tra qualche anno si iscriveranno all’università. È per questa ragione che, a partire da giovedì 2 dicembre (e ancora fino a lunedì) i ragazzi dell’alberghiero stanno portando avanti la protesta, che sabato scorso è sfociata nella scelta di occupare l’istituto. I ragazzi sono consapevoli del fatto che le loro iniziative non potranno cambiare il corso degli eventi o intervenire, in qualche modo, sulla scelta del Governo, ma sono convinti che sia comunque importante “far sentire la propria voce”.

Gli studenti evidenziano inoltre le problematiche vissute dall’avere tre sedi per una scuola. Da 20 anni si attende un’unica sede definitiva per l’Ipssart.

I liceali del Majorana hanno organizzato per oggi, sabato 11 dicembre, una manifestazione di protesta contro la riforma universitaria. Due i cortei in programma, uno mattutino ed uno nel pomeriggio con sit-in e flash mob.

 

© Riproduzione riservata 11 Dicembre 2010