aggiornato il 20/02/2011 alle 9:56 da

Carnevale, parcheggio obbligatorio a pagamento per i forestieri [PDF]

PUTIGNANO – mappaE’ stato approvato e partirà puntuale dalla prima sfilata di domenica 20 febbraio il complesso piano della viabilità per deviare il traffico non diretto a Putignano e permettere l’ingresso dei forestieri alla città del Carnevale con il pagamento dei ticket parcheggio: 10 € per le auto; 25 € per camper e auto con roulotte; 100 €per gli autobus.

LINK MAPPA  [PDF]

Per la prima volta la città sarà controllata ai suoi varchi principali che da dieci, come detto nei giorni scorsi, sono diventati ora appena cinque: in direzione Alberobello, Castellana Grotte, Conversano, Gioia del Colle, Noci, Turi. Grazie alla collaborazione dei vigili urbani dei Comuni limitrofi ed il coordinamento della Prefettura, si intende smistare il traffico in arrivo verso Putignano consigliando vie alternative per chi non intende recarsi al carnevale o proponendo da subito il pagamento del ticket-parcheggio per i visitatori del corso mascherato. Per alleggerire l’impatto della novità, la Fondazione ha previsto di “accogliere gli ospiti con un cestino di benvenuto consistente in un sacchetto marchiato “Carnevale di Putignano” e contenente diversi prodotti di ristoro”, fanno sapere gli organizzatori.

Per il varco nei pressi della zona industriale sarà incluso, nella quota, lo spostamento con apposito bus-navetta sino in centro. Ai residenti del Comune, invece, basterà esporre un documento di riconoscimento per attraversare gratuitamente, sia in entrata che in uscita, ogni posto di blocco. Ovviamente traffico permettendo.

La Fondazione si attende un grande afflusso di gente e quindi teme che il sistema viario vada in tilt? Ci risponde il presidente Giuseppe Genco: “La prima sfilata sarà di rodaggio, l’afflusso di visitatori è minore quindi non ci dovrebbero essere problemi.?Questa prima sfilata ci servirà per capire se il sistema può funzionare”.

Intanto per incrementare gli incassi del carnevale, la Fondazione ha anche aumentato il pagamento dei diritti di occupazione del suolo pubblico per i commercianti ambulanti.

© Riproduzione riservata 20 Febbraio 2011