aggiornato il 07/09/2011 alle 13:49 da

Girano l’Italia in Vespa nel 150enario dell’Unità. Venerdì sono a Putignano

PUTIGNANO – 150_unitIn giro per l’Italia in Vespa 50 nel 150esimo dell’Unità. È l’idea dei coniugi Giorgio Serafino e Giuliana Foresi che a bordo della loro Vespa 50 Special color arancione del 1978 raggiungeranno venerdì Putignano, tappa del loro tour.
Il viaggio è partito da Montecosaro (Mc) e collegherà 40 Comuni, dall’Adriatico al Tirreno, dalle Alpi agli Appennini, dalla Sardegna alla Sicilia, per poi chiudere il cerchio e far ritorno a Montecosaro. Protagonisti dell’impresa Giorgio e Giuliana e la loro Vespa, ribattezzata “Generale Lee”. E’ un’iniziativa di respiro nazionale promossa dal Comune di Montecosaro, in collaborazione con Città per la fraternità. La presentazione di “in giro per l’Italia in vespa 50 nel 150esimo dell’Unità”, è prevista in sala consiliare a Putignano, venerdì 9 settembre alle ore 9,30.  Saranno presenti sindaco, assessori, i giovani coniugi e tutti i cittadini che vorranno partecipare.  “L’obiettivo dell’iniziativa  – conferma il sindaco Angelini De Miccolis  – è dimostrare la bellezza e l’orgoglio della nostra nazione che è diventata tale grazie all’unità di città tanto diverse tra loro ma che insieme, ognuna con le proprie caratteristiche e peculiarità, hanno fatto la forza e la fortuna dell’Italia. La nostra cultura, i tanti centri storici, lo stile di vita che tutto il mondo apprezza, la genialità dei diversi territori dove mani sapienti di artigiani hanno creato, in tanti settori, il mito del Made in Italy ricercato e amato da tutto il mondo. La Vespa è simbolo proprio del Made in Italy e la sintesi di tutto questo. Fare questo viaggio in Vespa in occasione dei 150 anni della nostra Nazione significa ridare forza a quell’unità, tanto necessaria ma che oggi è messa in discussione“.

Come detto “in giro in vespa per l’Italia nel 150esimo dell’Unità” è un progetto promosso dal Comune di Montecosaro, in collaborazione con Città per la fraternità. L’Associazione, a cui il Comune di Putignano  potrebbe  aderire,  è nata tre anni fa dall’intuizione dell’attuale Sindaco di Rocca di Papa Pasquale Boccia ed ha l’intento di creare una rete virtuosa di città (oltre 100, ormai, le adesioni) in cui amministratori e cittadini, attraverso un patto reciproco, si impegnano a mettere la fraternità universale alla base del proprio mandato politico-amministrativo e in ogni scelta presa per la città. Dunque è tutto pronto per condividere nei giorni 8 e 9 settembre p.v. parte  del giro d’Italia in vespa, anche se Giorgio e Giuliana non sono nuovi a questo genere di impresa. Nei mesi scorsi hanno infatti attraversato gli Stati Uniti, ovviamente in sella al “Generale Lee”.

PROGRAMMA

GIORNO 8 settembre 2011

Pomeriggio : arrivo in vespa da Manfredonia (Fg) della Coppia SERAFINO  Giorgio/FORESI Giuliana  —   Saluto al Sindaco e Visita alla Città ;

GIORNO 9 settembre  2011:

ore 9,00 : Intervista sull’iniziativa al Sindaco  Avv. Gianvincenzo Angelini De Miccolis da parte  di Radio privata Linea 1. L’iniziativa è concordata tra la Radio e l’Editrice Mursia di Milano.

ore 9,30 : Sala Consiliare – Saluto del Sindaco alla coppia SERAFINO/FORESI.

Intervento della coppia SERAFINO/FORESI  sull’iniziativa “ LA FRATERNITà  CORRE IN VESPA”.

Conferenza stampa.

ORE 10,15  : Partenza della coppia SERAFINO/FORESI per  SAN  DONATO  di LECCE.

© Riproduzione riservata 07 Settembre 2011