aggiornato il 15/09/2011 alle 10:58 da

Festa dell’Addolorata, il programma del weekend

PUTIGNANO – Riceviamo e pubblichiamo.

addolorata_seraleLa Confraternita di Maria SS. Addolorata si prepara a vivere con una fede sempre più intensa la prossima festa che si svolgerà nei giorni 17, 18 e 19 settembre.

Il programma prevede: sabato 17 alle 19:00 la processione serotina, alla quale seguirà, su Piazza Moro, lo spettacolo “Acrobazie sotto le stelle” ovvero esibizioni di free style a cura del notissimo e coinvolgente Ciccio White; domenica 18 la messa solenne (chiesa di San Pietro alle 9:30), celebrata da Mons. Felice Di Molfetta, vescovo della diocesi di Cerignola – Ascoli Satriano, e la processione di gala ed in serata, in Piazza Plebiscito, gran concerto bandistico “Città di Noci” diretto dal m° Giovanni Minafra e presentato dal dj Enzo Calabritta. Gran finale alle 22:30 con il fuoco pirotecnico (ex foro boario). Inoltre, sia il 17 che il 18 settembre, tempo permettendo, ci sarà il lancio di palloni aerostatici.

Da sottolineare la partecipazione alla processione di gala della neo gemellata Confraternita dell’Addolorata di Noci.

Tra le manifestazioni collaterali sottolineiamo domenica 11 settembre alle 20:00 in San Pietro, concerto “Omaggio a Maria” del coro Teò Musikè di Rutigliano diretto da Fabio De Carne. La stessa chiesa ospiterà, lunedì 12 alle 20:00, il concerto dell’Orchestra Sinfonica dell’Amministrazione Provinciale di Bari.

Ma gli impegni della Confraternita non sono terminati. Il 27 settembre si renderà onore ai Santi Medici con la processione serotina alle 19:00, le bande Città di Castellana Grotte e l’Ass. Musicale Bassa Banda Città di Bitonto, lo spettacolo pirotecnico ed il lancio di palloni.

Domenica 25 settembre, invece, i confratelli saranno impegnati nella donazione del sangue a sostegno della Fratres (dalle 8:30 alle 11:00 presso il Centro Trasfusionale). Si invita a partecipare in numerosi.

Per il 16 ottobre è confermata la Festa del Socio. Gli interessati possono rivolgersi alla segreteria della Confraternita sita in piazza Plebiscito o direttamente ai confratelli. La Confraternita, presieduta da Paolo Marchitelli affiancato da un dinamico direttivo, ringrazia tutti coloro che, nelle varie forme, contribuiscono alla buona riuscita di tutte le iniziative.

© Riproduzione riservata 15 Settembre 2011