aggiornato il 05/11/2011 alle 7:49 da

Sede Finanza, il Comando Generale dice sì

PUTIGNANO – finanza_accordo_sedeFinalmente c’è l’ufficialità. La Tenenza della Guardia di Finanza di Putignano resta a Putignano e al termine dei lavori concordati fra il Generale ed il sindaco De Miccolis, si trasferirà nella sede ceduta in comodato gratuito dal Comune in viale della Libertà.
Il 28 ottobre è giunta in Comune la comunicazione ufficiale del Reparto Tecnico-logistico-amministrativo del Comando Regionale che informa l’ente della decisione assunta in via definitiva ed ufficiale da parte del Comando Generale. Fermo restando gli accordi raggiunti fra Comune e Finanza sul lavori di ristrutturazione ed adeguamento della sede alle esigenze della Tenenza, la caserma dei finanzieri resta a Putignano.
Nella tarda mattina di giovedì, presso l’immobile di viale della Libertà si è svolto un sopralluogo tecnico per valutare nel dettaglio gli interventi da attuare. All’incontro hanno partecipato oltre al comandante della locale Tenenza, Mar. Pierpaolo Penza, anche i tecnici del comando regionale della Finanza ed un funzionario dell’ufficio patrimonio e lavori pubblici del Comune. Al sopralluogo era atteso anche il sindaco ma De Miccolis non ha potuto parteciparvi per la concomitanza con altri impegni.
Dell’immobile comunale sarà ceduto in uso alla Finanza parte del piano terra e l’intero primo piano. L’avvio dei lavori è previsto entro la fine dell’anno e nei primi sei mesi del 2012 si dovrebbe procedere al trasloco dei finanzieri nella nuova caserma. I lavori da realizzare sono di diverso tipo: la manutenzione del prospetto esterno, la divisione strutturale e dell’impianto di riscaldamento dalla zona al piano terra che resta in uso al Comune (archivio), gli interventi di tipo edilizio per adeguare la sede alle esigenze della Finanza, ed infine la realizzazione degli impianti informatici ed elettrici. Il sindaco già alcuni mesi fa assicurò che la copertura economica per l’intervento era già stata inserita in bilancio.

© Riproduzione riservata 05 Novembre 2011