aggiornato il 23/11/2011 alle 14:08 da

Ascolto psicologico e “Dolci e coccole”, le iniziative dell’Univesità della Terza Età

PUTIGNANO – Conferenza_conservatorioL’Università della Terza Età e del Tempo Libero, che ha sede presso il Conservatorio Santa Maria degli Angeli un via Laterza a Putignano, fa sapere che è disponibile il lunedì (con cadenza bisettimanale) e previo appuntamento lo SPORTELLO di ASCOLTO PSICOLOGICO a cura della Dott.ssa Nunzia Rinaldi (Psicologa). L’iniziativa “nasce per dare la possibilità alle persone di avere uno spazio e un tempo di ascolto da dedicare a sé stessi, laddove ci si sente bloccati da paure,ansie, dubbi. Non c’è giudizio o valutazione, bensì accoglienza e sostegno. Si tende una mano in un percorso di esplorazione, comprensione e consapevolezza della propria quotidianità a chi ne ha bisogno. E’ molto importante non ignorare i propri blocchi psicologici per una migliore qualità della vita”. Chiunque senta il desiderio o l’esigenza di ulteriori informazioni in merito può contattare la segreteria dell’Università in via V. Laterza, 3 o chiamare il n. 333/2607340.

Di diverso genere ma sempre inserita nelle iniziative del 15° anno accademico dell’università, è la conferenza “Dolci e coccole”, a cura di Giovanna Derobertis, Biologa Nutrizionista ed Elisabetta Sabato, Counselor Professional. L’incontro è fissato per sabato 26 novembre alle 18, presso la Saletta Conferenze UniversitàTerza Età. “Emozioni, stress e cibo fanno parte integrante della vita di tutti i giorni, ma spesso sono molto difficili da gestire. Le emozioni possono suscitare desiderio di mangiare anche in assenza dello stimolo della fame, e spesso ci spingono a cercare ‘qualcosa di buono’. Trovare l’equilibrio, significa investire del tempo su se stessi, fermarsi a riflettere e a chiedere aiuto, per imparare a volersi più bene nella quotidianità, con abitudini alimentari sane e pensieri positivi”.

In foto, un precedente incontro dell’Università della Terza Età.

© Riproduzione riservata 23 Novembre 2011