aggiornato il 27/12/2011 alle 17:09 da

Propaggini 2011: D’Elia vince ancora, De Miccolis sta al gioco

PUTIGNANO – propaggini_2011_vincitoriMentre nel resto del mondo è ancora Natale, a Putignano è già tempo di carnevale. Ieri 26 dicembre piazza Plebiscito ha accolto la maratona satirica delle Propaggini che inaugura il periodo più pazzo dell’anno. Campione della satira locale, per il secondo anno consecutivo, è stato il gruppo D’Elia, che ha colpito la giuria per l’efficacia delle battute e per la maestria nell’utilizzo della satira. Uno dei momenti più divertenti è stato proprio il gran finale della Festa delle Propaggini. Nell’attesa che giungesse il verdetto ufficiale tutti i propagginanti sono saliti sul palco e ci hanno messo del loro per chiudere degnamente la giornata. Stornelli, canzoni della tradizione e battute no stop con due spalle d’eccezione: il pubblico, sempre più coinvolto dai ritmi ebbri dei “contadini” attori, e il sindaco Gianvincenzo Angelini De Miccolis, che dopo essere stato “maltrattato” dai propaginanti, si è tuffato nel divertimento popolare. I nostri video ne sono prova provata!

Ma facciamo una panoramica dell’intero pomeriggio. Ad aprire la mianifestazione è stato  Dino Parrotta, attore putignanese che da ormai qualche anno veste i panni della maschera putignanese Farinella. A seguire una delle novità di questo 2011, l’esibizione di 8 ragazzi del polo liceale “Majorana-Laterza” che, guidati da Pierpaolo Tateo all’interno del progetto Oca, si sono cimentati con il dialetto.I gruppi in gara, in ordine di apparizione, sono stati: Cem Cemderap i Ciquer, Giugno 87, Bandallegra, La Forbice, A cumbagniei di cugin, A fezz, U ciuccenat, La Zizzania e il vincitore uscente gruppo D’Elia. Traghettatori delle risate, gli insotituibili presentyatori Daniele Sportelli e Pierpaolo Tateo.

Alle ore 21,00 si è riunita la commissione giudicatrice dei gruppi propagginanti formata da: Napolitano Giuseppe, Lippolis Pietro, Netti Domenico, Contegiacomo Mario e Albano Michele. Gli ultimi due componenti sono stati individuati tra il pubblico prima della competizione.

Questa la classifica ufficiale:

  1. Gruppo D’Elia
  2. La Forbice
  3. Giugno 87
  4. Cem Cemderap i Ciquer
  5. La Zizzania
  6. Bandallegra
  7. A fezz
  8. PARI MERITO: U Ciuccenat e A Cumbagneie di Cugin

© Riproduzione riservata 27 Dicembre 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web