aggiornato il 24/01/2012 alle 8:06 da

Protesta autotrasportatori, va avanti il presidio

IMG_2045IMG_1988

PUTIGNANO – Aggiornamento ore 12 del 25-01: Nemmeno il maltempo con neve, pioggia e temperature polari, ha scoraggiato i camionisti putignanesi che da lunedì mattina presidiano un tratto della provinciale per Gioia del Colle. “Non ci muoviamo di qui fino a che non arrivano notizie positive”, riferisce uno dei manifestanti che come altri suoi colleghi ha passato un’altra notte, la più fredda, all’addiaccio.

Aggiornamento del 24-01: Da stamattina tutte le stazioni di benzina cittadine hanno esaurito il gasolio e restano solo poche scorte di benzina verde in pochi distributori.

Va avanti l’azione di protesta su via Gioia. Ieri sera un’autocisterna con i rifornimenti di carburante è stata bloccata dal presidio sulla provinciale. Altro momento di tensione questa mattina quando ha provato a varcare il blocco un camion carico di pesce. I manifestanti hanno costretto l’autotrasportatore a fermarsi per alcune ore ma lo hanno poi lasciato passare viste le sue insistenze per il carico di facile deterioramento. Via libera senza problemi anche ad un camion che trasportava medicinali destinati alle farmacie e che opportunamente riportava sul parabrezza la croce rossa.

Verso le ore 10 sul posto è giunto anche il comandante della compagnia dei carabinieri di Gioia del Colle, Ten. Di Benedetto che si è informato sull’azione dei manifestanti e li ha invitati alla massima prudenza per evitare incidenti o ulteriori disagi.


IMG_2043IMG_2045

© Riproduzione riservata 24 Gennaio 2012