aggiornato il 22/05/2012 alle 11:07 da

Una giornata per la sicurezza stradale

PUTIGNANO – Vivi_la_stradaUn luogo ideale e centralissimo, quello di Piazza Prefettura di Bari, è stato lo scenario per la manifestazione organizzata dalla Fondazione “Ciao Vinny”.

Una decina di gazebo sono stati destinati ai Carabinieri, Polizia Stradale, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco, Motorizzazione e a varie associazioni di volontariato, tra queste “VIVI LA STRADA .IT” di Castellana Grotte e Putignano e “Gioia Soccorso”.

A coordinare l’area espositiva Anna Totaro, Vice Presidente, Katia Ramirra, Segretaria e Tonio Coladonato, addetto alle pubbliche relazioni dell’associazione. Lo spazio visivo al pubblico è stato condiviso anche dall’associazione Onlus di Protezione Civile  di Gioia Soccorso.

Prima della presentazione è stato effettuato un minuto di riflessione per la morte della studentessa  di Mesagne (Br),  Melissa Bassi e per i caduti del terremoto in Emilia Romagna e anche per questo, tutti gli stand, avevano un drappo nero annodato.

E’ stato quindi presentato  il concorso “Scatta con l’Africa”, che offre la possibilità di vincere un viaggio, “Medici Con L’ Africa Cuamm Bari”.

I primi ad avvicinarsi agli stand allestiti sono stati i bambini, perché due mascotte popolari, Topolino e Winnie the Pooh, interpretato dal giovane putignanese Davide Laruccia, hanno fatto divertire i presenti.

Anche nonni, agenti di Polizia, Vigili del Fuoco, Vigili Urbani, operatori del 118 si sono lasciati andare a foto ricordo.

“Vivi la strada .it” ha distribuito 1500 cartoline, oltre 1000 adesivi e vario materiale cartaceo di protezione civile messo in diffusione da Gioia Soccorso.

Nel Corso del pomeriggio c’è stata una simulazione di un incidente stradale, dove giovani comparse, finti feriti, sono stati soccorsi da personale del 118 e Vigili del Fuoco. Circa mille persone hanno ascoltato il Dott. Dipietro, coordinatore e responsabile della centrale operativa del 118 di Bari, che spiegava le manovre di soccorso.

A seguire, Lorenzo Moretti, vice presidente della Fondazione “Ciao Vinny”, ha ringraziato dal palco tutti i presenti rilasciando in cielo mille palloncini bianchi che rappresentavano “Angeli sulla Sicurezza Stradale”. Infine, il comico barese Gianni Ciardo ha concluso la serata con il suo cabaret.

Vivi_la_strada_1Vivi_la_strada_2Vivi_la_strada_3Vivi_la_strada_4Vivi_la_strada_5Vivi_la_strada_6

© Riproduzione riservata 22 Maggio 2012