aggiornato il 27/07/2012 alle 15:50 da

Valentina Lopez vince la tappa di Putignano di Miss Italia [FOTOGALLERY]

missitaliaputignano (1)PUTIGNANO – Valentina Lopez, 24 anni, responsabile di un autonoleggio, indossatrice e fotomodella, è la reginetta della tappa provinciale di Putignano di Miss Italia. Bruna, occhi scuri e fisico slanciato, ha sbaragliato la concorrenza delle altre ventiquattro candidate colpendo la giuria (presieduta dal consigliere provinciale Marco Galluzzi e composta tra gli altri anche dall’assessore Saverio Campanella e dal vicepresidente della provincia Nuccio Altieri) per il suo portamento, il suo sorriso e la voglia di mettersi in gioco.  E così, giovedì scorso, in piazza Aldo Moro, si è aggiudicata un posto per le finali regionali per il titolo di reginetta del Paese , la fascia di miss Eleganza Silvian Heach e un gioiello Miluna. L’evento, organizzato dalla Provincia di Bari – Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Comune di Putignano, è stato presentato dallo showman Giovanni Conversano, con la partecipazione del comico Tommy Terrafino, dal laboratorio di Zelig Off, la ballerina e coreografa Cinzia Moreira e la danzatrice e contorsionista Francesca Sasso che si è esibita sui tessuti.  La serata ha inoltre “consegnato” quattro pass per la finale di miss Puglia che si svolgerà il 20 agosto a Turi. Ad aggiudicarseli Marika Liotino, Francesca Cotugno, Anna Alessia Gargano e Valeria Fabiano. Assegnate anche le fasce di miss Costa dei Trulli e miss Wella che sono andate a Marianna Rausa e Fabiana Badessa. “Sono contentissima per questo titolo conseguito – ci ha detto Valentina al termine della serata – sto partecipando a questo concorso con l’obiettivo di arrivare a Montecatini e questo è un primo passo. Dedico la vittoria ai miei genitori, al mio ragazzo, alla mia famiglia in generale e al mio nipotino che proprio oggi compie 5 mesi”. Sulle sue aspettative per il futuro Valentina continua: “ Vorrei affermarmi nel campo lavorativo e metter su famiglia quanto prima”. E a tal proposito conclude: “Il mio fidanzato è quello che mi spinge e mi dà la forza per mettermi in gioco, insieme alla mia famiglia. Essendo lui un pilota, le competizioni lo stimolano e lui spinge me a competere per questi prestigiosi traguardi”.

 

© Riproduzione riservata 27 Luglio 2012