aggiornato il 29/08/2012 alle 9:04 da

Il Comune abbatte immobile abusivo [FOTO E VIDEO]

abbattimentosanpietropiturno_2abbattimentosanpietropiturno_1

PUTIGNANO – Questa mattina, intorno alle ore 9, le ruspe sono entrate in azione in località San Pietro Piturno per abbattere tre manufatti abusivi esistenti da oltre 30 anni. E’ successo precisamente in piazza Parigi dove, nell’ambito degli interventi di riqualificazione del quartiere (finanziamento Pirp), si sta procedendo ai lavori di realizzazione di una piazza attrezzata, di marciapiedi, verde e nuova viabilità. Le ruspe hanno abbattuto un immobile adibito a falegnameria e due giardini attrezzati, anche con veranda e pavimentazione. Tutti i manufatti erano stati realizzati su suolo pubblico in adiacenza agli immobili dello Iacp. Dimostrando grande senso di responsabilità, anche gli attuali occupanti delle aree in oggetti, realizzate da terzi in tempi precedenti, hanno acconsentito all’intervento di ripristino dello stato dei luoghi. A coordinare l’abbattimento è stato l’assessore al patrimonio e ai lavori pubblici, Saverio Campanella, che a Fax ha commentato: “Si tratta di un momento importante perché si ripristina la legalità e si dà così un segnale importante all’intera cittadinanza. L’abbattimento di oggi fa parte di un programma di rimozione degli abusivismi che si perpetuano nelle campagne e nel centro urbano, mi preme in modo particolare ricordare per esempio l’importanza di mantenere e garantire la presenza dei muretti a secco”. Conclude l’assessore: “Dobbiamo dare atto che i cittadini occupanti  hanno collaborato e grazie a ciò si è potuti giungere in breve tempo ad una risoluzione bonaria della questione”.

IL VIDEO DELL’ABBATTIMENTO

IL COMMENTO DELL’ASSESSORE CAMPANELLA



 

© Riproduzione riservata 29 Agosto 2012