aggiornato il 04/11/2012 alle 7:05 da

Utc, Colaianni torna a mezzo servizio

colaianniPUTIGNANO – Il tentativo di Putignano di sottoscrivere una convenzione con il Comune di Corato per la condivisione temporanea del dirigente ing. Giovanni Colaianni, è andata in porto. “Abbiamo ricevuto da Corato la disponibilità per un periodo di 60 giorni per 9 ore alla settimana”, ci comunica il sindaco Gianvincenzo Angelini De Miccolis. “Un tempo sufficiente – prosegue il sindaco – per permetterci di concludere alcune opere e per predisporre dei bandi che aveva seguito l’ing. Colaianni”.
L’emergenza era sorta due settimane fa quando Colaianni per la vittoria di un contenzioso pendente da 10 anni, aveva ufficialmente preso servizio come dirigente del settore urbanistico del Comune di Corato con contratto a tempo indeterminato. In maniera temporanea era stato l’ing. Mario Cappiello ad aver avuto il conferimento delle funzioni di dirigente anche della ripartizione lavori pubblici. Nonostante ciò la macchina amministrativa del settore seguito da Colaianni aveva naturalmente avuto dei rallentamenti.
Nei 60 giorni di dirigenza “a mezzo servizio” da parte di Colaianni, il Comune provvederà a bandire una selezione per mobilità per permettere l’individuazione del nuovo dirigente ai lavori pubblici del Comune di Putignano.

© Riproduzione riservata 04 Novembre 2012