aggiornato il 04/03/2013 alle 16:37 da

La rete della protezione civile funziona

Protezione civile putignanoPUTIGNANO – Quest’anno l’Overland Ovunque ha impegnato uomini e mezzi per affiancare i Vigili Urbani di Putignano che fino alla scorsa settimana erano sprovvisti di mazzi efficaci per far sì che venisse osservata l’ordinanza del Sindaco di chiudere tutte strade di accesso al centro urbano in vista delle sfilate dei carri allegorici. Quest’ anno per la prima volta Il Carnevale è stato visto ed organizzato come fosse un evento di Protezione Civile, e per tanto siamo intervenuti come si fa in caso di calamità naturali o di Emergenze, istituendo all’interno del Comando di Polizia Municipale un C.O.C. dove il Sig. Geom. Giuseppe Campanella, nominato Coordinatore dalle associazioni di Protezione Civile, ha coordinato sotto le direttive della Comandante della  P.M. Dott.sa Scalini, le operazioni necessarie sul territorio per il perfetto funzionamento della macchina operativa formata dall’Overland Ovunque, daiRangers e dall’O.P.E.R. La squadra di operatori ha affiancato e collaborato creando un unico Corpo di Protezione Civile che interagendo con i Vigili Urbani ha gestito perfettamente le comunicazioni radio, il transito dei carri, e la viabilità dell’abitato. Giovedì 21 Febbraio per l’inaugurazione e benedizione da parte di don Battista delle quattro nuove Volanti di Polizia Municipale di Putignano, come segno di ringraziamento per la collaborazione, la Comandante Dott.sa Scalini ha invitato oltre alle alte cariche Amministrative ed il Sindaco tutte le associazioni di Protezione Civile Putignanesi.

© Riproduzione riservata 04 Marzo 2013