aggiornato il 26/07/2010 alle 10:52 da

Polo liceale, lasciate l’intitolazione a Laterza

PUTIGNANO – Il mondo culturale vicino, per ragioni di cuore e di storia, al liceo Laterza si mobilita per mantenere l’intitolazione all’illustre putignanese anche dopo l’accorpamento fra i due licei putignanesi che avverrà a settembre prossimo.

L’associazione “Amici del liceo Laterza” ha lanciato una petizione per sostenere la richiesta sulla conferma dell’intitolazione già inoltrata alla Sovrintendenza scolastica regionale dall’attuale dirigente del liceo classico e linguistico prof. Lacalandra.

 Ecco di seguito l’appello lanciato dall’associazione “Amici del liceo Laterza”:

La notizia è ormai datata – dicembre 2009 – e quindi più che ufficiale: dal 1 settembre 2010 il liceo “Laterza” verrà accorpato al liceo “Majorana” dando vita al nuovo polo liceale putignanese. La burocrazia, è noto, poco o nulla si cura della storia, anche se essa coinvolge individui a migliaia e determina volto e stile di una comunità. Così, dopo aver assunto per un anno il cognome del marito, la nostra Cenerentola – fuor di metafora, il liceo “Laterza” – lungi dal divorziare perderà anche quello: dal 2012 esisterà solo un anonimo Liceo di Putignano. Il collegio dei Docenti ed il consiglio d’istituto del liceo “Laterza”, nelle loro ultime convocazioni, hanno pertanto affidato al Dirigente in servizio, prof. Mario Lacalandra, la richiesta – all’indirizzo della competente Sovrintendenza Scolastica regionale – di conferma dell’intitolazione del polo liceale all’illustre cittadino putignanese Ermenegildo Laterza. Le motivazioni sono facilmente intuibili e si è ritenuto che possano essere condivise dall’intera cittadinanza, per cui sono state trasmesse all’Amministrazione Comunale e alle Associazioni cittadine, che stanno ricevendo in formato digitale la petizione alla quale possono aderire. Presentiamo volentieri le suddette motivazioni:

  1. il liceo putignanese intitolato ad Ermenegildo Laterza ha ricoperto una funzione storica, per la pluridecennale azione formativa di intere generazioni di studenti, giunti a ricoprire incarichi di rilievo nella vita civile, sociale, culturale e politica non solo della città di Putignano, ma anche dei Comuni limitrofi
  2. ha ottenuto il riconoscimento dell’autonomia nel lontano 1953
  3. personalità eminenti hanno prestato il loro servizio professionale quali Docenti del Liceo: per tutte, il compianto on. prof. Pietro Mezzapesa
  4. il Liceo ha esercitato negli anni il ruolo di punto di riferimento culturale in ambito cittadino e non solo
  5. il liceo “Laterza” vanta un’istituzione anteriore rispetto al locale liceo “Majorana”
  6. il liceo “Laterza” vanta la specificità dell’intitolazione ad un illustre cittadino putignanese

 

 

Il testo integrale dell’appello lanciato dall’associazione e gli sviluppi sull’avvio del polo liceale putignanese, sabato prossimo in edicola su Fax.

 

 

© Riproduzione riservata 26 Luglio 2010