aggiornato il 29/06/2013 alle 7:11 da

Gestione rifiuti, dal 7 luglio via i cassonetti dall’agro

rifiuti zona mastricalePUTIGNANO – Il nuovo servizio di igiene urbana parte anche nelle zone rurali. I cassonetti fino ad ora superstiti in campagna e per questo presi d’assalto, scompariranno domenica 7 luglio e dall’8 partirà ufficialmente il nuovo servizio di raccolta. E’ bene precisare subito però che nelle zone rurali non sarà avviata una raccolta porta a porta come avviene nel centro urbano. Villeggianti e residenti dell’agro dovranno effettuare la raccolta dell’organico in proprio utilizzando compostiere o metodi naturali di interramento; i rifiuti differenziati (carta e cartone, plastica, ecc.) dovranno essere conferiti personalmente nel centro comunale di raccolta (al momento è attivo quello di via Foggia la Rosa- zona campo sportivo); mentre tramite l’apposizione di vasche si potrà conferire sul posto soltanto il rifiuto indifferenziato. Il nuovo servizio in campagna, come si evince, è quindi in realtà limitato esclusivamente all’indifferenziata, mentre per il resto resta “il fai da te”. Per la raccolta del rifiuto indifferenziato saranno apposte delle vasche di raccolta secondo un preciso calendario che ha subito variazioni rispetto alla brochure consegnata alle utenze nei mesi scorsi.

ZONE DI CONFERIMENTO E CALENDARIO: L’agro è stato suddiviso in due aree: la zona A comprende sc Spine Rossine, sc Corcione, sc Chiancarosa, sc San Biagio, sc Lombardi, sc San Giovanni, via Santa Caterina da Siena, sc Foggia la Rosa, sc San Cataldo; la zona B comprende via Re di Puglai, sc Pezza Procaccia, sc Pozzo Priore, sc San Nicola, sc Pezza di Spacco, sp vecchia per Gioia del Colle, sc Ciccivizzi, via per Noci, via Michele Mummolo. I residenti dell’agro a partire dall’8 luglio troveranno su ciascuna di queste strade la vasca carrabile di raccolta e sarà possibile conferire i rifiuti dalle ore 7 alle ore 9, successivamente partirà invece la rimozione delle vasche affinché possano essere svuotate. Il tempo di conferimento sarà quindi limitato e le zone di raccolta saranno sotto l’occhio vigile di telecamere per evitare conferimenti impropri. Il calendario della raccolta varia da zona A a zona B: nella zona A le vasche saranno posizionate esclusivamente il lunedì, mercoledì e venerdì; nella zona B invece i giorni di conferimento e raccolta sono il martedì, giovedì e sabato. Questo però varrà solo per i mesi estivi, dal 15 giugno al 15 settembre. In inverno (dal 16 settembre al 14 giugno) la raccolta dell’indifferenziato tramite le vasche secondo il progetto del Comune, sarà effettuato solo un giorno alla settimana: il lunedì per la zona A e il venerdì per la zona B. In questi giorni sta partendo la campagna informativa per far conoscere ai putignanesi i dettagli del nuovo servizio.

CENTRO DI RACCOLTA SEMPRE APERTO: Visti i ritardi accumulati nell’apertura del nuovo centro di raccolta rifiuti, il Comune ha accolto la proposta dell’Ati Antinia-Avvenire di potenziare il centro di raccolta di via Foggia la Rosa che dal 7 luglio sarà accessibile tutti i giorni (3 ore la mattina e 2 il pomeriggio), ad eccezione del lunedì; mentre sabato e domenica sarà aperto solo mezza giornata. Gli orari precisi di apertura sono ancora in fase di definizione. r.p.

© Riproduzione riservata 29 Giugno 2013