aggiornato il 16/07/2013 alle 14:43 da

Via S. Lorenzo trasformata in orinatoio

via s lorenzoPUTIGNANO – E’ una delle viuzze meglio ben conservate e più caratteristiche del nostro centro storico ma gli incivili della notte l’hanno trasformata per un orinatoio pubblico. Stiamo parlando di via San Lorenzo, strada che da corso Garibaldi passa sotto un arco e raggiunge la caratteristica chiesetta. Negli ultimi tempi gli immobili che si affacciano sulla stradina sono stati oggetto di ristrutturazioni attente e rispettose e l’abbellimento con fiori e piante rende ancor più suggestivo questo angolo di centro storico. I residenti, per tanti sforzi che fanno per abbellire e proteggere la zona dal degrado, devono però fare i conti con i soliti incivili. “Ogni mattina quando usciamo di casa dobbiamo fare attenzione a non calpestare fazzolettini sporchi (anche di sangue) e fiumi di urina e altri residui organici”, racconta un residente che in settimana si è presentato dietro la porta dell’ufficio del sindaco senza però riuscire ad interloquire con il nostro primo cittadino che è fuori città per le vacanze estive. E’ poi andato presso la sede comunale di via Casulli nella speranza di incontrare l’assessore all’ambiente Angelini ma anche in questo caso non gli è stato possibile esporre il problema. “La sera ci è capitato di beccare qualche ragazzo, ma anche ragazze, ad urinare sotto gli archi delle case, e quando abbiamo fatto notare che la cosa non era corretta, ci hanno risposto “ma noi da qualche parte la dobbiamo pur fare”, riferisce il putignanese che vuole andare all’origine del problema tanto da chiedersi: “Sappiamo che di sera i bagni pubblici sono chiusi  ma come è possibile che in piazza Moro ci siano bar che non hanno i bagni per i propri clienti che vengono poi nel centro storico a fare i loro bisogni?”. Una domanda legittima che merita una risposta.

  

via s lorenzo sporcizia

via s lorenzo sporcizia1

 

 

© Riproduzione riservata 16 Luglio 2013