aggiornato il 26/08/2013 alle 9:55 da

Danno fuoco ai rifiuti

rifiuti in fiammePUTIGNANO – Siamo già agli incendi. Come in tv abbiamo visto accadere a Napoli e poi a Palermo, anche a Putignano il problema dell’abbandono incivile di rifiuti porta alla comparsa di incendi causati da chi è stanco di vedere il proprio paese maleodorante e sporco. Un comportamento che pur nascendo come protesta diventa però pericoloso per la salute in quanto il fumo prodotto dai rifiuti risulta essere cancerogeno. L’ultimo caso si è verificato a metà agosto in strada comunale Pozzo dell’Amministrazione dove da settimane si era formata una vera discarica abusiva a cielo aperto (documentata in passato da foto denuncia pubblicate su Fax). Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Putignano che, capeggiati dal Capo Squadra del turno B Detomaso Michele, hanno domato le fiamme.

© Riproduzione riservata 26 Agosto 2013