aggiornato il 12/09/2013 alle 13:48 da

Tribunale, il sindaco blocca il trasloco

blocco trasloco tribunalePUTIGNANO – Il Comune di Putignano tenta la via dell’ostruzionismo per rallentare le operazioni di chiusura del tribunale di Putignano. Il trasloco è iniziato ieri e stamattina il sindaco Gianvincenzo Angelini De Miccolis ha firmato un’ordinanza di sospensione delle operazioni di trasloco. Verso le ore 12 presso il tribunale locale in via Roma è giunto il sindaco in persona che, accompagnato dai vigili urbani e dai carabinieri, ha ordinato ai dipendenti del tribunale impegnati nelle operazioni di sgombero della sede, di sospendere ogni attività fino alla comunicazione ufficiale da parte del Tribunale di Bari al Comune di Putignano, proprietario dell’immobile e di alcune suppellettili presenti all’interno, delle modalità di trasloco e dell’elenco dei beni oggetto del trasferimento presso la sede di Rutigliano. Si tratta ovviamente di un cavillo che potrebbe però essere utile a guadagnare un po’ di tempo, in attesa che dal mondo della politica ormai in fermento sul tema, giungano buone notizie e magari un ripensamento del Ministro Cancellieri.

blocco trasloco tribunale 1

© Riproduzione riservata 12 Settembre 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento