aggiornato il 17/09/2013 alle 9:49 da

Giovedì Agnese Moro ospite di “A me mi”

incontro con agnese moroPUTIGNANO – Agnese Moro, figlia dello statista italiano ucciso nel 1978 dalle Brigate Rosse, sarà ospite a Putignano di un incontro di approfondimento rivolto principalmente ai giovani. L’incontro si svolgerà giovedì 19 settembre alle ore 20.00 presso la suggestiva cornice della Masseria Monterosso, sulla provinciale per Conversano, grazie alla disponibilità offerta della proprietaria che è stata subito entusiasta dell’iniziativa. “La politica come cura del mondo. Umiltà, intelligenza, dedizione”, questo il tema scelto dagli organizzatori in piena sintonia con Agnese Moro. A farsi promotrice dell’evento è la giovanissima associazione culturale “A me mi” presieduta da Onofrio Todisco. Compongono il direttivo dell’associazione anche Alessandra Fanelli, Giancarlo Rizzi, Michele Vinella, Marco Lassandro e Stefano Sisto. L’associazione, dopo essersi fatta conoscere con gli eventi “Pasquercia” e “(R)estate in campo”, per la prima volta si dedica ad un’iniziativa squisitamente culturale e di formazione politica, e dedica questo incontro soprattutto ai giovani con lo scopo di avviare una riflessione sui modi di fare politica, nel ricordo della persona di Aldo Moro, docente di diritto penale all’Università degli Studi di Bari e politico, assassinato dalle Br. “Ricorderemo con la figlia Agnese i suoi modi di fare politica, di relazionarsi con le persone e in particolar modo con i giovani. – Annunciano gli organizzatori – L’incontro sarà arricchito dalla lettura di alcuni pensieri di Aldo Moro a cura di Ludovica Colaprico e dalla esibizione musicale di Willy Elefante e Andrea Manghisi”. I due musicisti eseguiranno il brano “Maledetti voi” dedicato ad Aldo Moro dal nipote Luca. L’incontro sarà presentato dalla nostra Rossana Paolillo che intervisterà Agnese Moro. L’evento è sponsorizzato da: Tipografia Vito Radio, Scinuà e B&B Casa Riccardi.

© Riproduzione riservata 17 Settembre 2013