aggiornato il 25/10/2013 alle 15:32 da

Bus cittadini inefficienti, la denuncia del Movimento Schittulli

movimento schittulli conferenzaPUTIGNANO – Il Movimento Schittulli di Putignano denuncia i disservizi del servizio di bus cittadini:

Egregio Sig. Sindaco,

a seguito delle numerose segnalazioni pervenuteci riguardo ad alcune problematiche inerenti il servizio urbano di trasporto pubblico operato dalla SITA SPA nel comune di Putignano, chiediamo all’Amministrazione, rappresentata dalla Sua persona, di ridisegnare la tabella degli orari del trasporto predetto onde agevolare la fruizione dei mezzi di trasporto da parte della cittadinanza. Nello specifico ci è stata segnalata una grave discrepanza tra gli orari di lavoro previsti dalle aziende operanti nella Zona Industriale, ovvero 8/12 al mattino e 14/18 al pomeriggio, e gli orari delle corse previste per raggiungere e rientrare dalla stessa. La tabella degli orari pubblicata alla data del 27 ottobre 2008, infatti, prevede una prima corsa (la nr. 1/A) con arrivo in ZI per le ore 7.10, utile certamente per coloro che “aprono le porte delle aziende”, e una corsa (la nr. 2/A) con orario di arrivo previsto in ZI per le ore 8.30, non fruibile praticamente da nessuno dei lavoratori che, nella maggioranza dei casi, devono entrare in azienda non oltre le 8.00. Tale corsa andrebbe perciò riprogrammata con un arrivo in ZI previsto intorno alle ore 7.45/7.50. Lo stesso dicasi per la corsa n. 3/A con arrivo in ZI alle ore 15.15 che andrebbe riprogrammata con un arrivo previsto in ZI intorno alle ore 13.45/13.50, onde favorire il ritorno dei lavoratori in azienda dalla pausa pranzo. Andrebbero anche riprogrammati gli orari delle corse di rientro in paese in favore dei dipendenti che, lavorando presso aziende ove si effettua l’orario continuato, terminano la loro giornata di lavoro alle ore 16.00. Condividerà con noi quanto sia importante che un servizio pubblico come quello sopracitato risulti il più possibile fruibile dal cittadino, considerata, tra l’altro, l’incidenza che il costo oneroso di tale servizio ha sul bilancio comunale. Se a questo aggiungiamo la strategicità che la ZI riveste per l’economia di Putignano, l’attivismo dimostrato dalle associazioni di categoria per il rilancio della stessa zona, nonché la tutela dell’ambiente che il servizio pubblico garantirebbe a seguito di una riduzione dell’utilizzo delle automobili, siamo certi che l’amministrazione dal Lei presieduta si impegnerà per risolvere quanto prima le criticità poste in evidenza, nell’interesse dei lavoratori putignanesi, ma anche di tutta la collettività. L’occasione è gradita per porgerLe cordiali saluti.

Il coordinamento del Movimento Politico Schittulli

© Riproduzione riservata 25 Ottobre 2013