aggiornato il 17/12/2013 alle 9:41 da

La caldarrosta che scalda il cuore

caldarrosta che scalda il cuore-01PUTIGNANO – Dopo il grande successo dell’iniziativa dello scorso anno “Il gioco che aiuta”, anche quest’anno Mara Nitti ripete l’iniziativa benefica con la gentile collaborazione della Fidas donatori sangue di Puignano, il cui ricavato andrà nuovamente alle famiglie più in difficoltà della nostra cittadina.”

Una caldarrosta che scalda il cuore” è il nome dell’iniziativa di questo 2013, che si svolgerà nei giorni 21/22/28/29 dicembre su Piazza XX Settembre. “Attraverso una caldarrosta voglio riscaldare il cuore dei nostri concittadini per far si che lo spirito della solidarietà e del mutuo aiuto, possano prendere il sopravvento e far uscire la gente, il più delle volte ingabbiata nelle logiche dell’individualismo”, spiega Nitti. “

I fondi che saranno raccolti, serviranno per emettere dei buoni spesa che saranno dati personalmente da me alle famiglie disagiate e alle persone in difficoltà di Putignano”. E conclude”.

Un piccolo gesto per un grande Aiuto per donare un Natale un po’ meno grigio.

Aiutami ad Aiutarli”.

© Riproduzione riservata 17 Dicembre 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web