aggiornato il 31/12/2013 alle 10:19 da

Rifiuti porta a porta, slitta la raccolta della carta del 1 gennaio

raccolta-put 1PUTIGNANO – Salta la raccolta della carta dalle utenze domestica (cadenza ogni 15 giorni) prevista per domani, mercoledì 1 gennaio. A causa della giornata festiva, l’Ati in accordo con il Comune ha avvisato la cittadinanza con il passaggio per le vie del paese di un’auto con autoparlante, che la raccolta della carta è rinviata a mercoledì 8 gennaio.

Intanto sta avendo molto successo l’isola ecologica che fino a domenica era posizionata vicino al municipio. Da oggi invece l’isola ecologica si sposta, fino al 12 gennaio, in via Verdi nella zona Putignano 2000. 

Qualche disagio si riscontra invece, come prevedibile, nel centro comunale di raccolta rifiuti in via Martiri delle Foibe appena aperto al pubblico. Molti i concittadini che si sono recati nei giorni scorsi nel CCR per conferire vecchi televisori e piccoli elettrodomestici che però essendo qualificati come rifiuti pericolosi non possono essere accolti dal personale del centro comunale. Come prevedibile, gli scontenti se la sono presa con gli operatori ecologici e con l’Ati pur essendo una responsabilità comunale autorizzare o meno il ritiro di tali rifiuti. Il fatto è che il CCR come più volte in precedenza lamentato dall’Ati non è attrezzato per accogliere tali rifiuti pericolosi e per questa ragione il Comune ha autorizzato l’apertura del CCR con la prescrizione però a non ritirare i pericolosi. Ci si augura sia presto trovata una soluzione per evitare che gli scontenti decidano di disfarsi di tali rifiuti in modo illecito nelle nostre campagne già messe a dura prova dai sacchetti dell’immondizia.

© Riproduzione riservata 31 Dicembre 2013