aggiornato il 22/12/2014 alle 8:48 da

Scappa dopo l’incidente, preso

carabinieriPUTIGNANO – È costata cara la bravata a un automobilista che martedì pomeriggio, dopo aver provocato un incidente, se l’è data a gambe. È successo intorno alle 17 nella piazzatta antistante l’Eco Punto. Due automobili, per cause non chiare, entrano in collisione. I conducenti, un uomo e una donna, escono dagli abitacoli delle rispettive auto e iniziano a litigare. Ognuno vuole imporre le proprie ragioni all’altro. Discutono per alcuni minuti, attirando l’attenzione dei passanti, poi l’uomo si infila nella sua auto e scappa via. La donna, però, riesce a prendere la targa. Prende il cellulare e chiama le forze dell’ordine. Dopo qualche minuto, sul posto arriva una pattuglia dei carabinieri che, grazie al numero di targa, si mette subito alla ricerca del furbetto. Passa pochissimo tempo e l’automobilista viene individuato. Per sua fortuna, non essendoci feriti, non è scattata alcuna denuncia. Il furbetto, però, è stato costretto a pagare una bella multa per violazione al codice della strada.

© Riproduzione riservata 22 Dicembre 2014