aggiornato il 22/11/2015 alle 8:37 da

Un morto e quattro feriti. Immagini scioccanti

incid1AGGIORNAMENTO:Sono entrambe di Polignano a mare i due trentenni rimasti feriti a bordo della Fiat Punto su cui viaggiava Roberta De Giosa, la 26enne barese deceduta nel tragico sinistro all’alba di stamane. Si tratta di M.M., le cui condizioni permangono gravi, e di B.V., pizzaiolo presso un locale di Castellana Grotte, che era seduto sui sedili posteriori e che dovrebbe aver riportato ferite meno gravi. Le informazioni purtroppo sono frammentarie e sulla vicenda gli investigatori preferiscono mantenere il più stretto riserbo.

PUTIGNANO – Tragedia all’alba sulla provinciale che collega Putignano a Castellana. Roberta De Giosa, 26 anni, di Bari, che viaggiava su una Fiat Punto assieme al suo fidanzato e a un amico, ha perso la vita in un terribile incidente stradale. Gravissime anche le condizioni del suo ragazzo, originario di Castellana ma residente a Polignano. Il giovane è stato trasportato d’urgenza al Di Venere di Carbonara e in questo momento è in sala operatoria. Ferito anche il terzo occupante dell’auto. Ferite anche le due persone, entrambe di Conversano, che viaggiavano a bordo dell’altra auto coinvolta nel sinitro, una Nissan. Le cause dell’incidente sono al vaglio dei carabinieri della compagnia di Gioia del Colle. Sul posto anche i vigili del fuoco di Putignano.incid3

 incid2

© Riproduzione riservata 22 Novembre 2015

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento