aggiornato il 18/02/2016 alle 22:09 da

Si lancia nel burrone, salvata dai vigili del fuoco

burrone via PetruzziPUTIGNANO – Attimi di apprensione poco fa in via Petruzzi, nei pressi della stazione, per le sorti di una giovane donna che si sarebbe lanciata da un muretto a secco in un burrone attiguo ad un’autocarrozzeria. A lanciare l’allarme una signora, resasi conto dell’accaduto, che ha pensato bene di recarsi al bar della stazione per avvertire il gestore e chiamare i soccorsi. Sul posto sono arrivati un’ambulanza del 118 e una pattuglia dei carabinieri della locale stazione, guidata dal comandante Nucci e dal vice Tritto. É stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco di Bari per raggiungere la donna con una scala, imbracarla e tirarla su con una fune. Di qui il trasporto presso il Santa Maria degli Angeli. Pare che la signora, classe 1972 e non di Putignano, era ospite di una comunità psichiatrica della nostra cittadina. Aggiornamenti sul settimanale in edicola sabato mattina.

© Riproduzione riservata 18 Febbraio 2016

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento