aggiornato il 13/10/2010 alle 19:47 da

Bloccata fuori dalla porta e in casa fornelli accesi

vigiliputignanoPUTIGNANO – La sbadatezza di una signora putignanese poteva costare cara, ma il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco ha posto rimedio. Questa sera intorno alle 19, in Via Isonzo, nei pressi della Parrocchia di San Domenico, una 45enne è rimasta bloccata fuori dalla porta di casa. Prima di uscire però, la malcapitata aveva lasciato un pentolino a bollire sul gas. La donna, una dipendente della Polizia Municipale di Putignano, solo dopo aver richiuso la porta si è accorta di aver dimenticato le chiavi all’interno dell’abitazione. Preoccupata dal fatto che i fuochi fossero rimasti accesi, ha pensato bene di allertare i vigili che in una decina di minuti hanno aperto la porta dell’abitazione, spento il gas e permesso alla donna di rientrare tranquillamente in casa.

© Riproduzione riservata 13 Ottobre 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento