aggiornato il 03/11/2010 alle 6:39 da

Molesta la nipote, zio denunciato

Violenza-bambinaPUTIGNANO –  E’ stato denunciato per aver molestato la nipote che oggi ha 11 anni, ma le violenze sarebbero iniziate quando di anni ne aveva 8. Lo zio orco è un 40enne putignanese, con moglie e figli.

Al momento non ci sono conferme ufficiali, le indagini degli inquirenti sono serrate e strette nel massimo riserbo per tutelare soprattutto la minore ma anche lo zio, le accuse infatti sono tutte da verificare. Il comandante dei carabinieri della locale stazione, luog. Bartolomeo Nucci, interpellato da Fax non conferma e non smentisce.

Pare che ad accorgersi che qualcosa non andava sarebbe stato un professore della scuola frequentata dalla ragazzina. I dubbi sono stati poi verificati in un confronto in famiglia ed è partita la denuncia alle forze dell’ordine. Occhi puntati su quello zio che abitualmente frequentava la casa della sua vittima stante i buoni rapporti esistenti fra le due famiglie. In alcuni casi l’uomo avrebbe anche passato la notte a casa della nipote per occuparsi della ragazza in assenza dei genitori. Mai però si sarebbe potuto sospettare quel che sta emergendo in questi ultimi giorni.

© Riproduzione riservata 03 Novembre 2010