aggiornato il 15/06/2010 alle 11:05 da

Evasione sulle mozzarelle

guardia_di_finanza_genericaPUTIGNANO – La Tenenza Guardia di Finanza di Putignano ha scoperto e denunciato all’autorità amministrativa un imprenditore nocese evasore totale. L’uomo operava nel settore del trasporto e della commercializzazione di prodotti caseari attraverso due aziende ad egli collegate. Il soggetto evasore si occupava del trasporto di mozzarelle e formaggi per conto di caseifici di Putignano e Noci e poi rivendeva i prodotti a supermercati della Calabria e della Sicilia.

Sia l’azienda di trasporti sia quella che si occupava della commercializzazione erano completamente sconosciute al fisco.

Le indagini portate avanti dalla Squadra Operativa della Tenenza di Purtignano guidata dal Mar. Carbone, sotto le direttive del comandante Mar. Pierpaolo Penza, hanno riguardato l’attività delle due realtà imprenditoriali dal 2004 ad oggi.

Ammonta a ben 1,8 milioni di euro la base imponibile recuperata a tassazione ai fini delle imposte dirette, per 500 mila euro di Iva evasa.

 

© Riproduzione riservata 15 Giugno 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento