aggiornato il 22/06/2011 alle 11:41 da

Incidente al semaforo, Poliziotto investito

PUTIGNANO – IMG-3881Questa mattina, poco dopo le 10, in prossimità del semaforo di via Castellana, si è verificato un brutto incidente che ha visto coinvolti una moto Guzzi della polizia stradale e una Rover bianca con a bordo una famiglia di putignanesi. Ad avere la peggio è stato il centauro, che nell’impatto è caduto al suolo, restando immobile fino all’arrivo dei sanitari. Il 118 è giunto alle 10,20. La dottoressa ha verificato l’importanza dei traumi subiti. Il poliziotto non ha mai perso coscienza, tuttavia ha dichiarato ai sanitari di accusare dolori alle ginocchia. Dopo aver accertato la sensibilità degli arti inferiori, il centauro è stato trasferito d’urgenza al locale nosocomio. A rilevare l’incidente è stata la Polizia Municipale, sul posto sono anche giunti i carabinieri. La dinamica del sinistro è ancora in fase di accertamento, tuttavia sulla base delle dichiarazioni dei soggetti coinvolti e di chi ha assistito allo scontro, si è accertato che la moto incidentata percorreva via Castellana, in direzione semaforo. Mentre l’auto si immetteva su via Castellana effettuando una svolta a sinistra da via Padre G. Lerario. Il poliziotto si approssimava all’incrocio con un collega, a bordo di una seconda Guzzi. Al momento dello scontro, una fila di auto era incolonnata al semaforo in attesa del verde. Secondo i presenti pare che il motociclista stesse tentando il sorpasso delle auto e, dalle dichiarazioni del collega, la manovra sarebbe avvenuta nella carreggiata di percorrenza. L’automobilista non si sarebbe accorto della moto e il poliziotto non sarebbe riuscito ad arrestare la corsa. L’accertamento delle responsabilità è ancora in corso. Illesi conducente e passeggeri della Rover. L’auto ha però subito danni alla carrozzeria nella parte anteriore. Per più di un’ora il tratto stradale è stato interdetto al transito veicolare. Dopo le 11 un carro attrezzi ha portato via l’auto incidentata.

Ulteriori approfondimenti sul Settimanale Fax, in edicola sabato 25 giugno.

© Riproduzione riservata 22 Giugno 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento