aggiornato il 15/10/2011 alle 7:47 da

Multati gli abusivi della pubblicità e dei rifiuti

PUTIGNANO – manifesti_abusivi_spazzaturaLa Polizia Municipale di Putignano ha dichiarato guerra all’abusivismo. Pesanti multe sono state elevate nei giorni scorsi per l’affissione abusiva di manifesti pubblicitari e per l’abbandono di rifiuti. Per quanto riguarda il primo caso, gli agenti di Polizia Municipale hanno inviato un verbale da 398 euro ad un fantomatico mago, per la precisione “Il mago del secolo”, astrologo e cartomante, Ivo Ficarelli con sede a Ceglie Messapica e Mola di Bari. Il fattucchiere ha disseminato la nostra città di manifesti pubblicitari abusivi. I manifesti sono infatti stati attaccati in luoghi non consentiti, sui cassonetti dell’immondizia per esempio, e non negli spazi adibiti alla pubblicità dietro pagamento di una tassa comunale. Dopo l’invio di solleciti a rimuovere i manifesti abusivi, all’indirizzo del mago è stata recapitata la pesante contravvenzione. Altro comportamento incivile, altra multa da parte dei vigili. Nei giorni scorsi la Polizia Municipale, a seguito di attenti controlli sul territorio, ha individuato zone di scarico abusivo di rifiuti ed inviato due multe ad altrettante ditte private. In località Monte Laureto e in via Cavalieri di Malta i vigili hanno verificato l’abbandono di grossi cartoni di imballaggio che riportavano timbro della ditta di appartenenza alle quali è stato recapitata la sanzione. Il verbale però è di appena 24 euro. Tanto prevede la legge per questo tipo di violazione.

 

© Riproduzione riservata 15 Ottobre 2011