aggiornato il 25/10/2011 alle 9:11 da

Rinvenute armi in un muretto a secco

PUTIGNANO – carabinieriNella mattinata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Gioia del Colle, sono intervenuti a seguito di segnalazione al 112 da parte di un operaio che stava effettuando dei lavori in un terreno privato a Putignano.

All’interno di un muretto a secco di pertinenza del terreno, i militari hanno rinvenuto, avvolti in pellicole di cellophane, un fucile marca Benelli, cal.12, mod. 121 sl 80, risultato asportato in Bari nell’ottobre del 1987, un fucile a cannemozze, marca FN, cal.12, con matricola punzonata, senza manico, un fucile a cannemozze, marca Beretta, mod. S55, cal.20, avente matricola illeggibile ed un fucile marca Franchi, cal.12, mod. chambered, avente matricola punzonata, senza manico.

Le armi rinvenute sono state sottoposte a sequestro penale su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, per i successivi accertamenti da parte della SIS del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari, al fine di verificare l’eventuale utilizzo in recenti episodi delittuosi.

© Riproduzione riservata 25 Ottobre 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento