aggiornato il 28/02/2012 alle 14:43 da

Atto incendiaro in un’impresa edile

PUTIGNANO – Aggiornamento ore 17.30: Dalle prime ricostruzioni fatte dai carabinieri della locale stazione, pare che alcuni ladri abbiano forzato una finestra dello studio in questione che si affaccia nella parte interna della palazzina e che abbiano aperto una cassaforte con una fiamma ossidrica rubando poche centinaia di euro. L’uso della fiamma ossidrica pare che quindi abbia causato il divamparsi dell’incendio all’interno di una sola stanza. Scassinati anche altri due studi tecnici nelle vicinanze, senza però gravi danni a cose o alle strutture. Aggiornamenti nelle prossime ore.
Aggiornamento ore 15.45: Questa mattina alle ore 5.00 circa i condomini di un palazzo in via Vivaldi, nella zona 2000, si sono svegliati allarmati dal divampare di un incendio nei locali situati al piano terra dello stabile, sede di una impresa edile. I vigili del fuoco hanno domato l’incendio in poco tempo e subito sul posto sono giunti i carabinieri della stazione locale con il comandante Nucci. Dalle prime indiscrezione pare che siano state trovate carte e mobilia in disordine, ma nessun segno di scasso. Aggiornamenti nelle prossime ore.
20120228_05434120120228_05474020120228_05432820120228_054319incendio_impresa_edileincendio_impresa_edile2incendio_impresa_edile3incendio_impresa_edile4

© Riproduzione riservata 28 Febbraio 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web